Sins: qual è il tuo peccato?

DSC_0493

Chi non è senza peccato scagli la prima pietra.

SINS è un giovane brand made in Italy che punta sul nostro lato oscuro. L’idea di creare un gioiello con inciso il nostro peccato preferito nasce dal desiderio di esternalizzare una parte di noi, una sfumatura forte del nostro essere. Il bracciale SINS può essere vissuto come il simbolo dell’espiazione e della penitenza per chi vuole liberarsi da una tentazione…o può essere l’esibizione orgogliosa della una nostra passione divoratrice, del un nostro lato tenebroso per chi vuole mostrarlo con autoironia e fierezza. Mi sono innamorata subito follemente di questo gioiello, un bracciale in cuoio di alta qualità che avvolge il polso con un doppio giro ed è perfettamente curato nei dettagli, dal logo inciso sulla fibia alla targhetta in bronzo su cui si può scegliere di incidere il proprio peccato migliore!

Io ho scelto la Lussuria, ma mi tentava moltissimo anche la Gola 😉

Il libertino cerca continuamente esperienze intellettuali nuove. E allora, in questo senso la lussuria è la passione del conoscere, dell’andare avanti, del non fermarsi mai, di non accontentarsi mai di un punto di vista raggiunto.

(Giulio Giorello)

Se ci atteniamo al senso sacro e cristiano il peccato è un concetto che fa da contrappunto a quello di Dio e ci lega alla speranza di un mondo migliore da ricercare nell’aldilà. Diventa così una negativizzazione del senso di esistere. Si vuole che tutto sia peccato e colpa in una visione cupa e disperante del mondo dalla quale si consente di uscire solo grazie all’espiazione, alla fede e alla speranza del perdono di Dio.

Slegati dal campo del sacro… i peccati sono passioni e come tali possono danneggiare sia quando sono senza limiti che quando eccessivamente represse. In medio stat virtus dicevano gli antichi, l’equilibrio è nella loro misurata espressione.

La parola ‘peccato’ deriva dalla radice indoeuropea ‘es’ che significa ‘essere.’ Quando ho scoperto questa etimologia, ho intuitivamente capito che ‘essere’ in senso pieno è ‘peccare’.

(Mary Daly)

Qual è il tuo peccato migliore?

Sceglilo su SINS.

😉

Schermata 2015-09-04 alle 12.21.30

Who is not without sin cast the first stone.

SINS is a young brand made in Italy that focuses on our dark side. The idea of ​​creating a jewel engraved with our favorite sin arises from the desire to outsource a part of us, a strong tinge of our being. The bracelet SINS can be seen as a symbol of atonement and penance for those who want to get rid of temptation … or can be proud of the performance which we are eager eater, one of our dark side for those who want to show it with irony and pride. I fell in love right away madly of this jewel, a bracelet high quality leather that wraps around the wrist with a double turn and is fully cured in the details, from the logo engraved on the buckle to the plate bronzed on which you can choose to engrave your own sin best!

I chose Lust, but I tried it as well Gorge;)

The libertine continuously seeks new intellectual experiences. So, in this sense lust is the passion of knowing, of going ahead, never stopping, to never be satisfied with a point of view reached.

(Giulio Giorello)

If we stick to the sacred and Christian sense sins is a concept that is a counterpoint to God and binds us to the hope of a better world to be found in the afterlife. Becomes a sense of negativity to exist. You want everything to be sin and guilt in a grim and despairing vision of the world from which it exits only because of the Atonement, the faith and hope of God’s forgiveness.

Disconnected from the field of the sacred sins are passions how these can damage when they are no limits when excessively suppressed. In medio stat virtus ancients said, balance is measured in their expression.

The word ‘sin’ is derived from the Indo-European root ‘es’ which means ‘to be.’ When I found out this etymology, I intuitively understood that ‘be’ in the fullest sense is ‘sin’.

(Mary Daly)

What is your sin better?

Choose it on SINS.

😉

DSC_0487

 

I was wearing:

Sins – bracelet (bracciale)

Chicwish – dress  (abito)

Pinko – cuissardes (stivali sopra al ginocchio)

Stradivarius – leather jacket (giacca in pelle)

26 Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*