Instagram: le 6 migliori app per editare le tue foto

 

13153255_10204768333528417_127230055_n

Instagram: le 6 migliori app per editare le tue foto

Instagram ha rivoluzionato il modo di comunicare e anche di approcciare alla fotografia. È lo spazio virtuale che permette di esprimere e condividere la propria creatività e allo stesso tempo assorbire e trarre ispirazione dai migliori utenti. Se hai un blog di moda Instagram diventa poi il social chiave (insieme a Pinterest) per incrementare la tua visibilità e soprattutto coltivare le relazioni con altre fashion blogger e con la tua community. Io sono sbarcata su Instagram quando è stato lanciato, quindi molti anni prima che nascesse questo blog, ed è il social che utilizzo di più dopo Facebook perché la fotografia mi affascina e mi appassiona da tempo. Mi piace anche perdermi tra le gallery magiche di travel e fashion blogger internazionali, con stili e impronte comunicative totalmente diverse.

Quasi mai si affidano esclusivamente ai filtri di Instagram per editare le loro splendide foto. Io stessa a volte preferisco pubblicare le foto originali scattate con la mia Nikon, senza aggiungere alcun filtro. Ma se i filtri di Instagram non ti soddisfano e vuoi fare un passo avanti nel processo di editing delle tue foto, queste sono le 6 migliori app, che utilizzo anch’io, per la post-produzione prima della condivisione su Instagram.

#1  VSCOcam

Se dovessi scegliere una sola app per editare le mie foto quella sarebbe VSCOcam. Spesso scarichiamo decine di app per poi ritrovarci ad utilizzare sempre le stesse, questo perché quasi sempre sono quelle che rispondono meglio alle nostre esigenze. VSCO Cam è la mia preferita, molto flessibile, con tonnellate di filtri (c’è anche lo shop…ma meglio non citarlo se siete shop addicted XD) che modificano in meglio l’impatto visivo delle foto. Con le impostazioni di esposizione, temperatura e messa fuoco puoi ottenere risultati quasi professionali.

#2  Afterlight

Afterlight mi piace tantissimo utilizzarla per la funzione “chiarezza” che rende le immagini più nitide e brillanti. È un’applicazione che sto usando da poco ed è ricca di funzionalità. Oltre ai comandi base per operare sulle caratteristiche principali dell’immagine come luminosità, saturazione, temperatura etc… i suoi 56 filtri, le 66 trame e le 75 cornici permettono combinazioni creative infinite anche perché è possibile aggiungere un altro filtro dopo aver applicato il primo! Inoltre puoi creare e salvare il tuo filtro personale con l’opzione “Fusion” e applicarlo alle tue prossime foto.

#3 Snapseed

L’interfaccia è meno intuitiva delle altre applicazioni ma Snapseed ora che la conosco bene è una delle mie preferite! Riesco ad aumentare il bianco nelle foto in pochi clic per ottenere un effetto pulito e desaturato. Non ha nulla da invidiare a Photoshop per i numerosi strumenti che mette a disposizione per ottimizzare le foto. Agli strumenti classici del photo editing si aggiunge anche la possibilità di usare filtri e cornici. È un editor spettacolare per la semplicità con cui puoi migliorare l’immagine anche scegliendo di sfocare solo alcuni punti o desaturare solo alcune aree.

#4 Layout

Lanciata direttamente da Instagram non può mancare nella tua cassetta degli attrezzi 😉 Consente di fare collage con più immagini, utili se vuoi accorpare più scatti dei tuoi shooting o creare una raccolta come quella che ho inserito all’inizio del post 😉 È sufficiente selezionare le immagini dalla propria libreria foto di iOS (se hai un iPhone) o da Galleria (se invece utilizzi Androrid), scegliere il layout e salvare l’immagine. É possibile combinare fino a 9 foto diverse.

#5 PicArt

Se volete movimentare e arricchire la vostra gallery su Instagram con citazioni e testi non potete fare a meno di PicArt. È l’app giusta per scrivere sulle foto scegliendo posizione del testo, inclinazione, carattere, colore, grandezza e tanto altro. Inoltre possiede una vasta scelta di filtri, cornici e adesivi. Personalmente non la utilizzo per Instagram ma la trovo utilissima per editare velocemente foto da postare sul blog come quella inserita all’inizio del post.

#6 Perfect365

Odiata e amata quest’app va presa con le pinze… È utilissima per editare i selfies “ritoccando” la pelle del viso per correggere le imperfezioni e il make-up per donare più intensità e colorito al volto. Può essere utilizzata per rifare completamente il trucco, dalle sopracciglia alle ciglia, all’ombretto al rossetto ma per ottenere un effetto davvero naturale in cui non si noti il trucchetto dovrete usarla con moderazione.

Chi non sa fare una foto interessante con un apparecchio da poco prezzo, ben difficilmente otterrà qualcosa di meglio con la fotocamera dei suoi sogni.

— Andreas Feininger

Queste sono le app migliori per rendere più accattivanti le tue foto. Tocca a te realizzare una gallery che abbia un filo conduttore, uno stile unico, un’impronta molto personale e riconoscibile per differenziarti! E ricorda che l’app migliore è sempre il tuo sguardo sulle cose e sul mondo.

Ah…mi seguite su Instagram, vero? 😉

XOXO

Marianna

 

15 Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*